PROPOLI: una "cassetta del pronto soccorso" naturale - Blog - Il miele di nonno Lello

Vai ai contenuti

Menu principale:

PROPOLI: una "cassetta del pronto soccorso" naturale

Il miele di nonno Lello
Pubblicato da in prodotti dell'alveare ·

COS'E' LA PROPOLI
 
La propoli è una sostanza resinosa aromatica, genralmente di colore marrone brillante, che le api elaborano in primavera dalle gemme di alcuni alberi. La resina viene asportata dalle api con le mandibole e, con l'ausilio delle zampe, viene accumulata nelle cestelle a formare una pallottolina.
Il nome, dal greco pro (davanti) e polis (città), ovvera "davanti alla città"; in senso figurato indica la funzione di difesa svolta dalla propoli nell'alveare.
E' composta principalmente da resine (55 % circa), cera (30-40%) e oli essenziali (5-10%), ma anche da polline ed altre sostanze organiche e minerali

QUALI SONO LE SUE PROPRIETA'

La lista delle proprietà della propoli è davvero lunga:
- antibatterica
è stata dimostrata la capacità della propoli di inibire la crescita di alcuni batteri, e numerosi tipi di stafilococchi, streptococchi e salmonelle
- antivirale
l'attività antivirale (herpes labiale, controvirus e un'altra decina di forme di virsoi) è principalmente dovuta ad alcuni flavonoidi presenti nella propoli
- antinfiammatoria
- immunostimolante
l'azione immunostimolante della propoli è dovuta sia all'azione diretta sui batteri, sia allo stimolo delle difese immunitarie
- anestetica locale
gli estratti idroalcolici di propoli hanno un buon effetto anestetico locale, paragonabile a quello indotto dalla novocaina; particolarmente vantaggioso l'uso in corso di trattamento odontoiatrico
- cicatrizzante
la propli ha una marcata capacità di stimolo nei confronti della rigenerazione dei tessuti in presenza di ferite e ulcere
- antimicotica

QUANDO SI USA

La propoli può essere utilizzata a scopo preventivo o terapeutico. E' paticolarmente indicata nei casi di
- infezioni delle vie aeree (rinofaringiti, otiti, sinusiti, bronchiti)
- afonia e raucedine
- influenza e raffreddore
- manifestazioni odontostomacologiche (genigivostomatite, alitosi, afta)
- herpes
- gastriti
- bruciature e ferite

La propoli è anche molto utile per rafforzare il sistema immunitario ed evitare malanni stagionali.

La propoli in soluzione (idroalcolica o idroglicerica) può quindi essere usata sia per uso esterno per piccole ferite, mal di denti, afte, herpes, che per uso interno (10 gocce 2/3 volte al giorno) per prevenire e trattare gastriti, influenza, raffreddore, mal di gola, ecc.

Esiste anche la formula spray dove la propoli è spesso associata ad altre erbe con proprietà antinfiammatorie, decongestionanti e lenitive, particolarmente indicato per prevenzione e trattamento di raffreddore, mal di gola e per l'alitosi.

ESISTONO CONTROINDICAZIONI?

La propoli non presenta grosse  controindicazioni se non un’ipersensibilità nei soggetti predisposti che  possono dunque riscontare una reazione allergica alla sostanza. In caso di dubbio e nei soggetti con allergie, è utile provare a versare qualche goccia all'interno dell'avambraccio e controllare la comparsa di arrossamento nelle 24 ore successive.
Se si assume per via interna, inoltre, non bisogna sottovalutare le presenza di alcool, esiste comunque anche la propoli idrolicerica (senza alcool) utilizzata soprattutto per bambini e soggetti che appunto non possono assumere tale sostanza.


















Nessun commento


ISCRIVITI ALLA NOSTRA
NEWSLETTER:


Il miele di nonno Lello di Bizzocchi Manuel Via Roma Sud 99 42030 Vezzano sul Crostolo CF BZZMNL81D16F463F P.IVA 02712970355
INDIRIZZO:

Via Martiri della libertà 9
42030 Vezzano sul Crostolo

I NOSTRI MERCATI

Lunedì mattina:   Castelnovo Monti
Mercoledì mattina: Vezzano s/C
Sabato mattina:   Reggio Emilia

TEL +39 346 84 08 711
Email info@ilmieledinonnolello.it
Torna ai contenuti | Torna al menu